news

12
NOV

Coltivare la salute attraverso il verde

I benefici del giardinaggio per il benessere fisico e mentale

‍Il giardinaggio è molto più di una semplice attività di cura delle piante e dei fiori. 

Oltre a rendere gli ambienti domestici più belli e accoglienti, prendersi cura del verde ha numerosi benefici per il benessere fisico, emotivo e mentale. È un vero e proprio toccasana che ci permette di ritrovare la calma interiore e un equilibrio psico-fisico che a volte può vacillare. Non a caso, l'ortoterapia, ossia la terapia attraverso il giardinaggio, sta diventando sempre più diffusa e apprezzata, soprattutto per le persone affette da disturbi neurodegenerativi.

Benefici fisici del giardinaggio

Stimolazione del sistema immunitario

Curare piante e fiori all'esterno ci permette di produrre maggiori quantità di vitamina D3, sintetizzata grazie all'esposizione ai raggi solari. Questo porta a una riduzione delle infiammazioni, una migliore risposta immunitaria alle infezioni e un aumento dei livelli di calcio nell'organismo, favorendo la salute di ossa e cartilagini. Inoltre, l'esposizione alla luce naturale del sole dona buonumore e stimola le endorfine, riducendo il cortisolo, l'ormone dello stress.

Esercizio fisico completo

Il giardinaggio è un'attività fisica completa che permette di bruciare circa 300 calorie in soli 30-45 minuti, migliorando la coordinazione e la manualità. Durante il giardinaggio si compiono movimenti naturali e ripetuti che coinvolgono tutto il corpo, attivando i collegamenti nervosi tra il cervello, i muscoli e le articolazioni. Questo esercizio regolare favorisce la forza muscolare, la resistenza e la flessibilità, riducendo il rischio di ipertensione e obesità.

Benefici emotivi e mentali del giardinaggio

Riduzione dello stress e dell'ansia

Curare le piante e lavorare all'aperto ha un effetto calmante sulla mente e sul corpo. Il giardinaggio favorisce la concentrazione sul momento presente, proprio come durante la meditazione, stimolando la calma interiore, l'attenzione e la consapevolezza. Prendersi cura delle piante offre una gratificazione che aumenta l'autostima e riduce i livelli di ansia e stress. La pratica regolare del giardinaggio stimola anche la produzione di serotonina, l'ormone della felicità, che migliora l'umore e previene malattie come la depressione.

Esperienza sensoriale

Il giardinaggio coinvolge tutti i nostri cinque sensi, offrendo una vera e propria esperienza sensoriale. Il tatto è sollecitato dal contatto con le piante, dalle foglie che possono avere consistenze diverse, come essere vellutate o pelose. Toccare le piante e sentirne le sensazioni positive trasmesse favorisce il relax e il benessere. L'olfatto è stimolato dai profumi dei fiori e delle piante, che possono risvegliare ricordi, emozioni e sensazioni positive. La vista è appagata dai colori vivaci dei fiori e delle piante, che donano buonumore e positività. Anche l'udito può essere coinvolto, grazie al suono del vento tra le foglie e il cinguettio degli uccelli, che contribuiscono a creare un'atmosfera rilassante e armoniosa.

Alimentazione più sana

Il giardinaggio spinge anche a coltivare frutta, ortaggi e prodotti commestibili, promuovendo un'alimentazione più sana e sostenibile. Coltivare il proprio cibo permette di consumare prodotti freschi e genuini, coltivati in maniera pulita ed etica, a chilometro zero e in linea con le stagioni. Inoltre, la cura delle piante aromatiche in spazi ridotti favorisce l'utilizzo di erbe fresche e aromatiche in cucina, arricchendo i piatti con sapori autentici.

Benefici per i bambini

Il coinvolgimento dei bambini nel giardinaggio ha numerosi vantaggi. Sin da piccoli, i bambini che si dedicano al giardinaggio sviluppano meno allergie e malattie autoimmuni. L'attività all'aperto, in compagnia di adulti e coetanei, migliora la capacità di collaborazione e riduce i rischi di problemi nella socializzazione. Il giardinaggio aiuta anche a sviluppare la manualità, l'intraprendenza e l'attenzione nei bambini, migliorando il loro carattere e il loro apprendimento.

Curare il verde ci permette di ritrovare l'equilibrio interiore, di svolgere un esercizio fisico completo, di ridurre lo stress e l'ansia, di vivere un'esperienza sensoriale coinvolgente e di promuovere un'alimentazione più sana. 

Coinvolgere i bambini nel giardinaggio favorisce il loro sviluppo armonico e l'apprendimento di importanti valori. 

Non importa quanto spazio si abbia a disposizione, il giardinaggio può essere praticato ovunque, sia in un vasto giardino che su un piccolo balcone. Dedichiamoci al giardinaggio e coltiviamo il nostro benessere attraverso il contatto con la natura e la cura delle piante e dei fiori.




Abbiamo a cuore la tua privacy

Utilizziamo i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalitÓ indicate nella pagina privacy policy. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante ''Personalizza'' sempre raggiungibili anche attraverso la nostra cookies info.
Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su ''Accetta e chiudi'' o rifiutarne l'uso facendo click su ''Continua senza accettare''